Giochi di società in scatola: i migliori Monopoly di sempre

Il Monopoly, un gioco che accompagna da tantissimi anni generazioni e generazioni di giocatori: col passare degli anni però, il Monoploly si è evoluto, e oggi conta tantissime versioni. Vediamo alcune tra le più divertenti e particolari.

Monopoly di CityVille.

monopolycityvilleInternet ed i social network hanno fatto conoscere a tutti un gioco di gestione che ormai è diventato una sorta di hobby per moltissime persone, ovvero CityVille, e la Zynga, produttrice del gioco, è riuscita ad arrivare ad un accordo per avere una versione del Monopoly che ha come tema proprio CityVille In cosa si differenzia questa versione?

Innanzitutto non vince colui che al termine del tempo ha più soldi, ma bensì colui che riesce a costruire tutti e quattro i grattacieli prima degli avversari, ma non solo: in questa particolare versione, nonché l’ultima di una lunga serie, non ci sono solo case e alberghi, ma anche bar, hotel, centri turisti ed altre attività che si ispirano dal gioco online, e che non fanno altro che amplificare e rendere più coinvolgente il Monopoly.

Anche per quanto riguarda le carte, nel Monopoly di CityVille ci sono nuove carte: oltre a probabilità ed imprevisti ci saranno le carte regalo, le carte oggetto e le carte che permettono ai giocatori di poter costruire una determinata attività, o di potenziare la stessa attività .
Le varie attività infatti, così come nel gioco virtuale, possono essere potenziate, ed aggiungendo un semplice mattoncino, dopo aver utilizzato le carte permesso, il valore e la somma di denaro che gli avversari dovranno pagare come pedaggio aumenterà parecchio.

Si tratta quindi di una versione giovane e divertente che mischia gioco classico al gioco moderno e che rappresenta una valida alternativa al classico Monopoly: una versione simile è il Monopoly City, che pressapoco è identico a questo appena descritto, anche se come tema ha una città normale e non CityVille.

Monopoly Millionaire.

monopolymillionaireQuesta versione del classico Monopoly potrebbe essere vista come una versione più lussuosa del classico Monopoly: essa infatti da ai giocatori quell’atmosfera di ricchezza e di lusso che difficilmente si otterrà con le altre versioni del Monopoly.

Che cosa differenzia questa versione dalle altre?

Oltre al colore del tabellone, che si presenta completamente nero, e alla simbologia, ricca di diamanti in ogni terreno, lo scopo del gioco è quello di ottenere per primi un milione: il giocatore che infatti ottiene questa somma di denaro vince, portando a termine il gioco.
Per quanto riguarda le regole, valgono quelle del Monopoly classico, e quindi ci saranno le carte probabilità e imprevisti e le carte dei vari terreni presenti sul tabellone di gioco: inoltre sarà presente anche l’asta qualora un giocatore non ha intenzione di acquistare il terreno sul quale si ferma dopo avere tirato i dadi durante il suo turno.

Monopoly Electronic Banking.

monopolybankingIn quanti hanno pensato che il Monopoly fosse un gioco troppo lungo e caotico per colpa degli imbroglioni pronti a rubare i soldi dalla banca? Con Monopoly Electronic Banking questa concezione potrà essere eliminata del tutto: i soldi infatti non sono presenti, ed al loro posto ci sono delle carte elettroniche, che fungono da bancomat, e pertanto sarà impossibile cercare di fare i furbi ed imbrogliare.

Questa versione, identica nelle regole al classico Monopoly, può anche esser vista come una versione più ordinata del gioco: questo poiché i giocatori non dovranno preoccuparsi dei soldi, non dovranno fare i conti e sopratutto non rischieranno di perdere le banconote dello stesso Monopoly.

Purtroppo però il divertimento potrebbe essere inferiore, poiché mancano i soldi, i prestiti tra giocatori e gli imbrogli, che seppur non siano giusti, in alcune situazioni servono anche per spezzare la monotonia del gioco, sopratutto quando questo supera l’ora di durata.
Una versione per i più piccoli è il Monopoly Bancomatto.

Monopoly Empire.

monopolyempireIn quanti hanno avuto il desiderio di voler possedere le grandi industrie, come quelle della Coca Cola oppure dell’Xbox? Tutto questo è possibile tramite il Monopoly Empire, che permette al giocatore di provare la sensazione di essere un grande imprenditore pronto a tutto pur di impossessarsi dei grandi marchi mondiali.

Le regole del gioco sono identiche: al posto delle classiche vie ci saranno però il nome dei marchi dei prodotti più famosi al mondo, variante che rende più interessante ed originale il gioco.

Altre versioni del Monopoly.

Tutte le altre versioni del Monopoly sostanzialmente si differenziano per il tabellone e non per le regole: il Monopoly Italiano e quello Europa infatti avranno le città italiane e le capitali europee al posto delle classiche vie, quello della Marvel avrà le città dove si sviluppano le vicende dei super eroi e così via, ma le regole saranno sempre le stesse, e lo scopo del gioco è quello di arricchirsi e diventare il giocatore con più capitale.

Non solo Monopoly.

Esistono poi due versioni di Monopoly alternative, che possono essere introdotti nella classe dei migliori Monopoly di sempre: si tratta di Monopoly Hotel, che vede due giocatori impegnati in un testa a testa nella costruzione del proprio albergo e nella distruzione di quello del rivale e Monopoly Deal, ovvero la versione del gioco da carte del Monopoly classico, gioco che sta ottenendo un grande successo e che risulta essere abbastanza facile ed intuitivo per tutti, il cui scopo è quello di completare e possedere tre proprietà dello stesso colore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *