Quali giocattoli regalare per Natale 2015? Ultime novità

Siamo entrati nel mese di Dicembre e anche per quest’anno il Natale 2015 si avvicina proponendo tantissime novità nel settore dei giocattoli. La lista dei giochi da poter comprare e regalare in occasione del Natale 2015 spaziano dalle classiche costruzioni lego ai più moderni tablet e smartphone per ragazzi. Quello che dovrete decidere è se il giocattolo che andrete a comprare sarà adatto al bambino che vorrete sorprendere.

Costruzioni Lego

Se il vostro prossimo regalo era indirizzato sulle costruzioni Lego, un classico insormontabile, allora qui potete trovare la sezione dedicata dove quest’anno fra i modelli che vanno per la maggiore è possibile trovare la collezione dei Lego City e Lego Star Wars.

Tablet e smartphone per bambini

In questi ultimi anni hanno fatto scalpore anche i tablet educativi che quest’anno hanno portato anche la creazione di smartphone e orologi indossabili definiti anche come smartwatch. Per conoscere le ultime novità in questo settore ti consiglio di visitare la sezione dedicata.

Oltre ai tablet che abbiamo potuto conoscere negli scorsi anni vi segnalo anche il Primo Smartphone con personalizzazione Masha & Orso e lo smartwatch Barbie disponibile anche in versione da bambino.

Droni e veicolo radiocomandati

Se il giocattolo preferito dal vostro bambino sono i veicoli radiocomandati allora un drone, un’auto, un elicottero o altro veicolo potrebbe essere la scelta giusta. Qui trovi la sezione dedicata ai veicoli radiocomandati.

Giochi di società

In caso la vostra scelta dovesse orientarsi per un regalo intelligente che permetta di giocare in più persone, allora un bel gioco di società potrebbe fare al caso vostro. Si parte dal classico Monopoly a nuovi giochi di società mai visti. Per vedere le ultime novità in fatto di Giochi di Società, qui la sezione dedicata.

Peluche e Pupazzi

Una bambola o un peluche è il regalo perfetto per far contento il tuo bambino a Natale 2015? Allora un bel Cicciobello, una bambola Nenuco o un più moderno Minion potrebbe fare al caso. Qui trovi le novità in fatto di peluche e pupazzi.

E voi avete già trovato il giocattolo perfetto da regalare per il prossimo Natale?

In caso non abbiate trovato quello che vi serviva potete collegarvi al sito di Amazon Italia nella sezione giocattoli e cercare il nome del giocattolo specifico che stavate cercando e vedere se il prezzo è in offerta.

Costumi di carnevale 2015: i migliori da comprare online

Carnevale è da sempre un periodo magico sia per grandi che per piccini. Non a caso si tratta di un avvenimento festeggiato ovunque nel mondo, in alcuni casi anche con parate dalla straordinaria bellezza e che coinvolgono migliaia e migliaia di persone.

Si pensi, per esempio, al carnevale famosissimo di Rio De Janeiro o, per rimanere in casa nostra, ai bellissimi carnevali di Viareggio e di Venezia. Prepararsi ottimamente a questa grande festa è indispensabile. Ed ecco, allora, che inizia la corsa al costume più bello, a quello che maggiormente si addice ai nostri desideri e alla nostra voglia di trasformarci, anche solo per un giorno, nel nostro personaggio preferito. Inutile dire che questa sensazione magica coinvolge al massimo bambini e ragazzi, impazienti di indossare i panni dell’eroe preferito, della principessa dei sogni o, ancora, di fantomatici pupazzi parlanti.

Quali sono, quindi, i migliori costumi di carnevale 2015 da comprare online? La differenziazione per fasce d’età, a questo punto, è d’obbligo, essendo davvero impensabile che una ragazzina di 8-10 anni voglia vestirsi come si vestirebbe, magari, una bambina di 4-5 anni.

Per i più piccoli, e quindi per i bimbi fino a 5 anni circa, sono perfetti i costumi che si rifanno ai pupazzi dei cartoni animati. Idoli del momento, in questa fascia d’età, sono i maialini Peppa Pig e George. E allora perché non acquistare un bel costume da maialino, morbido e in caldo pile per il proprio bambino o bambina?

Crescendo, poi, naturalmente cambiano le esigenze e, con esse, anche i gusti in termini di “eroi” e “principesse”. Per tutti i genitori, quindi, sarà necessario effettuare una scelta mirata, e differenziata in base al sesso del proprio figliuolo. E’ ovvio, infatti, che un maschietto non si vestirà mai da principessa e che una femminuccia non indosserà mai i panni di super eroi, magari anche mostruosi. Ecco allora che per le femminucce sono perfetti i costumi di carnevale che richiamano il mondo delle magiche fiabe, e personaggi come le principesse, la fanno davvero da padrone.

Gettonatissimo il bellissimo vestito della principessa Elsa di Frozen: il regno di ghiaccio. Un vestito che farà sognare la bambina, di un bellissimo color azzurro e caratterizzato da lustrini, gemme e fili argentati che riproducono il disegno di stelle di ghiaccio. In abbinato vi sono anche gli elegantissimi guanti ed è possibile acquistare, a parte, anche il prezioso diadema.

Alcuni costumi dedicato alle principesse che potete acquistare online su Amazon Italia a prezzi economici:

B00RQFRQTK Frozen vestiti principessa Anna abito carnevale bimba con corona e bacchetta. Taglia 140. Età 7-8 anni. MWS
B00FYZLPQE Rubie’s – 3 889542 S – Frozen – Costume da Elsa, Taglia S, colore: Blu
B001S9MA8W Costume da fatina/principessa per bambina età 3-5

Anche per tutte le bambine che amano la storia della Sirenetta Ariel è possibile trasformarsi per un giorno nel loro personaggio del cuore. Abiti che rasentano la magia: sarà un vero sogno per le più piccole diventare una vera principessa. Il medesimo discorso vale anche per tutte le altre principesse Disney, che sia Cenerentola, Biancaneve, La Bella Addormentata.

B004STARIY Costume Carnevale Travestimento da Sirenetta Rosa Ariel – Disney – Bambina Medium 
B009GIP1CE Costume Principessa delle Favole, Taglia 5/7 Anni
B006W3RJQC Costume Bella Addormentata Aurora economico bimba 7-8 anni

Anche Barbie è un personaggio da sempre nell’immaginario di tutte le bambine. Chi, almeno una volta da piccola, non ha sognato almeno una volta di somigliarle? A carnevale questo è possibile, acquistando online gli abiti e gli accessori che trasformeranno la nostra bambina in una vera e bellissima Barbie.

Vi sono, poi, i costumi ispirati a veri e propri simboli della nostra infanzia, ovvero i personaggi Disney veri e propri. Per le bambine sono perfetti i costumi di Minnie e di Paperina. La prima con le sue grandi orecchie nere (disponibili sotto forma di cerchietto) e il suo vestitino rosso a pois, la seconda con un costume che ricopre non solo il corpo ma anche il volto, al fine di indossare anche il grosso becco che contraddistingue la papera più famosa del mondo.

B00DGWLP9E Wicked Costumes – Costume per Halloween o carnevale da Minnie, per bambina
B00RBHP7LC COSTUME DI CARNEVALE PAPERINA 

Per i maschietti, invece, fino ai 12-13 anni di vita la fanno da padroni gli eroi di films e cartoni animati a loro dedicati. Si parte dalle intramontabili tartarughe ninja (Donatello, Leonardo, Michelangelo e Raffaello) che, con la loro bandana e le loro armi riescono a sconfiggere il male. I costumi prevedono la copertura dell’intero busto, compresi gli arti e la copertura del viso con un apposita bandana che si differenzia per colore a seconda della tartaruga scelta. Non mancano i relativi accessori.

B00RPBQZ0Q COSTUME DI CARNEVALE TARTARUGA BAMBINO (2 – 3 anni)
B00RRRE5TQ COSTUME DI CARNEVALE TARTARUGA BABY (5 – 6 anni) 
B00ET27N5A Otto Simon 886811R Costume da bambino delle Tartarughe Ninja TMNT, 3/4 anni

Spopolano, poi, i super eroi veri e propri, quali Batman (con il suo costume nero e grigio comprensivo di maschera da pipistrello), Spider man e Superman. Le riproduzioni sono fedelissime. L’uomo ragno, addirittura, è imbottito frontalmente al fine di sembrare quasi un vero e proprio ragno.

B007782HM2 Costume Carnevale Bambino Batman Taglia S  
B00IU0HVMC RUBIE’S Marvel – Costume da bambino The Amazing Spider-Man 2 – Taglia 7-8 anni 
B0078O9FPM COSTUME IRON MAN CON MASCHERA SMALL 3 – 4 ANNI ABITO CARNEVALE
B000P58GCE COSTUME SUPERMAN ABITO CARNEVALE CON MUSCOLI MEDIUM 5-7 ANNI

Per chi sogna di andare nello spazio, invece, è perfetto il costume di Buzz Lightyear, con tanto di ampolla sulla testa, per credere di essere un vero e proprio astronauta pronto a viaggiare nelle galassie per un intero giorno. Veri e propri idoli di tutti i ragazzi da generazioni e generazioni sono i Power Rangers, di cui, ovviamente non possono mancare i costumi per questo carnevale. Costumi che calzano proprio come una seconda pelle e che ricoprono tutto il corpo, dalla testa ai piedi, con tanto di mantello ed accessori.

B002MZZ2JK Rubies 3 883695 M – Costume da Buzz Lightyear – Toy Story, taglia M
B002MZZ2JA DeguiseToi Rubie’s I-883695S – Toy Story Costume di Buzz Lightyear, taglia S, 3-4 anni

Acquistare online il costume di carnevale che più si preferisce non è un’operazione complicata. I siti che offrono la possibilità di farlo sono molteplici, quali, tra i più rinomati Amazon, Twenga, Ebay. I prezzi sono in linea con il mercato, e vanno da un minimo di 30 ad un massimo di 50 euro, in base al modello scelto e agli accessori compresi. Il canale d’acquisto poco influisce, a meno che non si partecipi ad un’asta diretta su Ebay.

Le spedizioni avvengono, generalmente, entro 3 giorni lavorativi dal pagamento, per cui vi è tutto il tempo necessario per scegliere il costume più adatto a trasformare il prossimo carnevale nell’ennesimo sogno che, seppur breve (alla fine carnevale dura solo poche settimane) merita di essere vissuto al meglio, da grandi e piccini.

Black Friday Novembre 2014: Giocattoli in offerta su Amazon Italia

Sapete che giorno è oggi? Online sta impazzando il Black Friday, ovvero il venerdì nero che in America è diventato famoso per dare inizio allo shopping natalizio. Una ghiotta occasione per effettuare dei regali per Natale anche per i più piccoli.

Andando a fare un giro su Amazon Italia è possibile trovare diverse offerte e sconti su diversi giocattoli che vi ho segnalato sul blog in questi ultimi mesi. I giocattoli disponibili in offerta sono tantissimi e ricoprono una fascia di età davvero vasta: dai 0 fino a 14 anni potendo scegliere fra costruzioni, bambole, giochi di società, puzzle, giochi educativi, peluche, tablet, veicoli radiocomandati e molti altri articoli.

Scopri il Black Friday su Amazon

Se avevate già adocchiato qualche giocattolo nei giorni scorsi, la giornata del Black Friday potrebbe essere quella giusta!

iPotty per iPad, il peggior giocattolo 2013

In genere si citano i migliori prodotti da comprare, ma fra le notizie curiose che riguarda il mondo dei giocattoli è possibile conoscere il peggiore per l’anno 2013. Il peggior giocattolo per il 2013 secondo CCFC è iPotty per iPad, un vasino con un porta iPad.

In pratica il vasino con il porta iPad dovrebbe aiutare il bimbo durante l’educazione igienica con video e giochi.

Secondo i voti e l’opinione della Dr. Susan Linn, iPotty per iPad risulta essere il peggior giocattolo per questo motivo:

Nel corso della storia, i bambini hanno imparato la formazione alla toilette, senza device touch screen. iPotty è un perfeto esempio di marketing in cui si cerca di creare un bisogno, dove non esiste”.

Il prezzo di iPotty è di 31.99 dollari e lo si può comprare su Amazon.com.

Cosa ne pensate? Anche voi avreste votato iPotty per iPad come peggior gioco o lo avreste reputato accettabile?

Pokemon X e Y: video trailer e uscita gioco per Nintendo 3DS e 3DS XL limited edition

In atesa di poter vedere l’uscita della nuova serie TV e del gioco Pokemon X e Pokemon Y su Nintendo 3DS ecco arrivare il video trailer dedicato all’amico Pikachu e alle sfide che lo aspettando contro gli altri allenatori…

Prima di vedere il video trailer dedicato alla serie TV vi ricordo che il gioco uscirà il 12 di Ottobre 2013.

Qui a seguire invece il video dedicato al gioco su console:

Inoltre vi ricordo che il 27 Settembre arriveranno anche le console Nintendo 3DS XL in edizione limitata dedicate proprio ai Pokemon X e Pokemon Y.

nintendo3dspockemonxyPer rimanere aggiornati sull’argomento vi consiglio di seguire il sito ufficiale dedicato al fantastico mondo dei Pokemon: www.pokemon.com/it/

 

“I giocattoli di una volta”: mostra dedicata nella Sala Magna della Rocca di Verucchio

La suggestiva Sala Magna della Rocca di Verucchio ospita, fino al 31 dicembre, “I giocattoli di una volta”, la mostra dedicata ai giocattoli d’epoca. Un’esposizione inedita e affascinante quella di Verucchio, che presenta pezzi rari e unici che vanno dai primi del Novecento fino agli anni Sessanta.

Un vero e proprio tuffo nel passato attraverso gli oggetti più cari, quelli con cui si instaura un legame “magico” e a volte indissolubile. I giocattoli sono, infatti, tra i primi strumenti a disposizione di neonati e bambini per scoprire il mondo. È il gioco, insieme alla scoperta, il primo stimolo infantile per affrontare la vita.

Attraverso i giocattoli della mostra si potrà compiere un excursus ideale che attraversa generazioni, ognuna con caratteristiche differenti, ma tutte accomunate dalla stessa voglia di divertirsi, tipica dei bambini.

Il giocattolo più antico in mostra è un ciclista Tryang Gyro-Cyclo di fabbricazione inglese, prodotto negli anni tra il 1915 e il 1920. Gli oggetti in esposizione sono tutti ancora perfettamente funzionanti, alcuni conservano intatti i meccanismi a carica o a molla. Si tratta principalmente di giocattoli destinati a bambini benestanti,
prodotti da fabbriche specializzate europee e americane, utilizzando materie prime quali il legno, il ferro, la latta e la plastica.

In passato, tuttavia, la grande maggioranza dei giocattoli era invece prodotta “in casa”, con mezzi e materiali di fortuna, giocattoli dei quali rimangono meno tracce ma che ognuno di noi, anche oggi, ha creato e modellato almeno una volta quando era bambino.

La mostra, inoltre, è propedeutica alla seconda edizione della manifestazione dedicata ai giocattoli e alle fiabe “Nel castello dei balocchi”, che si terrà il 16 e il 17 novembre, sempre alla Rocca malatestiana di Verucchio.

Cupets Giochi Preziosi: Il Totem, La Gara e Lo Scherzo

Dopo aver visto la nuova collezione dei Cupets di Giochi Preziosi insieme alla relativa applicazione per poterli far crescere e curarli, oggi vi segnalo anche 3 video dedicati ai simpatici animaletti…

Nei 3 video è possibile vedere i giocattoli Cupets alle prese con Il Totem, La Gara e Lo Scherz. I video a seguire sono 3 semplici animazioni che ci mostrano quanto sono divertenti e giocherelloni i nuovi animaletti che Giochi Preziosi ha deciso di lanciare.

Nelle 3 situazione è possibile vedere come gli animaletti si dispongono in formazione di Totem, gareggiano in modo alquanto strano ma divertente e quanto è bello scherzare fra di loro. Qui a seguire i 3 video dedicati ai Cupets.

Cupets: Il Totem

Cupets: La Gara

Cupets: Lo Scherzo

E voi avete già iniziato a collezionare il vostro primo Cupets?

Codice Sconto del 10% su tutti i giocattoli fino alla fine del mese!

Siete alla ricerca di nuovi giocattoli o volete comprarne uno in particolare? Allora Mastro Geppetto Giocattoli per il mese di Maggio 2013 lancia uno sconto del 10% su tutti i giocattoli presenti sul suo shop online.

L’offerta è valida fino alla fine del Mese dove è possibile trovare tutte le informazioni su come ottenere il codice sconto sulla pagina di Facebook.

Molto semplicemente per ottenere il codice sconto del 10% si dovrà mettere mi piace sulla pagina e sul singolo post e inviare un messaggio privato per chiedere il coupon.

Il coupon sarà valido una sola volta e lo sconto del 10% sarà applicato sulla somma totale dei giocattoli che acquisterete.

Cosa aspetti? Richiedi il tuo codice sconto!

Barbie Dolls of the World 2013: France, Spain e Philippines Barbie

Ricomincia il viaggio intorno al mondo in compagnia di Barbie Dolls of the World con tre nuove icone della bellezza planetaria della Collezione 2013: France Barbie, Spain Barbie e Philippines Barbie.

Dalla campagna francese, terra di ispirazione per artisti e poeti, caratterizzata da romantiche distese di campi di lavanda, arriva la bionda France Barbie abbigliata in stile provenzale, con gonna a quadri bianchi e azzurri, top nero a manica corta, basco, décolleté e cintura in vernice. Per celebrare l’annuale Pahiyas Festival, Filippine Barbie indossa invece l’abito tradizionale dell’eroina Maria Clara, caratterizzato da una lunga gonna a fasce nere e oro e da una camicetta leggera con dettagli in pizzo bianco.

Annunciata dal ritmo di chitarre spagnole fa il suo ingresso a passo di flamenco Spain Barbie. Leggere balze di tulle rosso ornano il suo sinuoso abito nero, decorato da pois bianchi. La ballerina indossa eleganti scarpe con il cinturino, grandi orecchini pendenti dorati e il tradizionale pettine fermacapelli del costume spagnolo.

Tutte le Barbie Dolls of the World sono amanti dei viaggi e ognuna di loro è dotata di passaporto e stickers relativi ai paesi di origine.

Quando un nuovo film dell’Incredibile Hulk?

I fan della Marvel aspettano con ansia l’uscita della terza avventura di Hulk, l’eroe verde che ultimamente è stato interpretato da Mark Ruffalo in The Avengers. Pare però che per ora non si parli di un altro appuntamento con il film, anche perché si vocifera che si stia pensando a una seconda puntata per The Avengers, che ha avuto grande successo, sia sugli schermi che fuori. The Avengers deve il suo successo a una formula facile: tutti i grandi eroi della Marvel si ritrovano a combattere per la stessa avventura, dopo la chiamata fatta loro da Nick Fury, il direttore dell’agenzia internazionale per il mantenimento della pace, la S.H.I.E.L.D., che si è accorto di una grande minaccia che sta per abbattersi sulla terra. Chi risponde alla chiamata di Fury? Occhio di Falco, Vedova Nera, Capitan America, Thor, Iron Man e, naturalmente, l’incredibile Hulk.

Per ora gli appassionati di questo eroe verde possono consolarsi con l’action figure di Hulk, ovvero “Marvel The Avengers Hulk Mighty Battlers” prodotta dalla Hasbro. Si tratta di una riproduzione, alta 20 centimetri, che sferra pugni se gli si stringono i piedi. Poi, per vederlo sullo schermo si tratta solo di aspettare la seconda avventura di The Avengers e, forse per il 2015, un altro episodio dell’incredibile Hulk.

Sant’Agata Feltria: una mostra di Barbie

Per chi passa da Sant’Agata Feltria, suggestivo borgo romagnolo ai confini con le Marche, c’è un’interessante mostra da vedere. Si tratta di una collezione privata di Barbie che la signora Lucia Giuliani ha messo insieme in cinque anni: si tratta di bambole usate che Lucia ha messo a posto, curandole e rendendole oggetti di valore.

La signora Lucia aveva una passione per la Barbie, la famosa bambola Mattel con cui abbiamo tutti giocato almeno una volta nella vita. Andando per mercatini e negozi, Lucia ha raccolto quelle che le piacevano di più poi, con il tempo, lavorando a maglia, all’uncinetto e cucendo, ha creato loro dei vestiti personalizzati, curandone il look, gli accessori e i capelli. Nella collezione della signora Lucia ci sono la Fatina, la Turandot, Carmen, la principessa Sissi, Cenerentola e Cleopatra, ma anche personaggi della vita quotidiana e dei mestieri: ogni bambola è stata curata nei minimi dettagli, secondo la passione e il gusto della signora, che voleva far rivivere loro un’epoca storica o un momento particolare.

Quella della signora Lucia è una “mostra fatta in casa”: le sue bambole non sono esposte in un museo, ma nel suo salotto che ha recentemente aperto ai visitatori che volessero entrare ad ammirare la sua collezione. La mostra è stata realizzata con l’aiuto delle figlie di Lucia, in piena autonomia. L’ingresso alla mostra della signora Lucia è gratis e vi aspetta a Sant’Agata Feltria.

Mattel: arriva un nuovo libro della serie Monster High

Sono appena usciti anche in Italia i nuovi activity books di Monster High, la linea della Mattel dedicata la mondo dell’horror. Si tratta de “l’Enciclopaura”, testo edito da Nord-Sud Edizioni che ha già appassionato i giovani di tutto il mondo grazie alle sue storie avventurose, spaventose ed emozionanti. Monster High si è specializzata in un filone horror-gotico che è partito con le bambole, come per esempio “Monster High Abbey Bominable Mattel” o “Monster High Draculaura Mattel”, per poi passare a giochi interattivi come il “Computer Educativo Parlante Monster High Clementoni”. In più esistono, marchiati Monster High, anche album di figurine, un video musicale, siti internet e una rivisita.

0316277061 The Skultimate Sticker Book 

Monster High è ambientato in un liceo e, come ogni liceo, è pieno di storie. In questo caso si tratta di racconti paurosi e divertenti, che hanno come protagonisti adolescenti dai nomi evocativi, come Frankie Stein, Clawdeen Wolf, Cleo de Nile, Draculaura o Deuce Gorgon, solo per citarne alcuni.

 

Tutti questi adolescenti hanno delle imperfezioni, che però vivono con grande forza e tranquillità, facendone un punto a loro favore e insegnando ai bambini a riderci sopra. Con “l’Enciclopaura”, la nuova uscita della serie Monster High i giovani lettori potranno interagire con il libro, risolvere quiz e scoprire segreti. All’interno de “l’Enciclopaura” ci sono test, puzzle e materiali per creare altre storie e, in più un activity book, “Giochi raccapriccianti”, con tante sorprese.

La “Fiera dei Lego” a Porto San Giorgio

L’8 e il 9 dicembre prossimi a Porto San Giorgio, in provincia di Fermo, nelle Marche, ospiterà un grande evento per gli amanti dei giocattoli. Si tratta di “Brick ‘n Build”, la nuova festa dei mattoncini sull’Adriatico o, come è stata definita, la “grande esposizione dedicata ai mattoncini LEGO®” o la “Fiera della LEGO®”.

Per due giorni Porto San Giorgio e il PalaSavelli saranno invasi da bambini e genitori, che potranno giocare con la maggior parte dei mattoncini esposti. In più, a per 3 euro all’etto, prima di andare a casa i bambini potranno comprarsi le loro costruzioni.

 

“Brick ‘n Build” è un evento pensato per tutti: i Lego, infatti, stanno vivendo un momento magico. Sono molto amati dai bambini, ma allo stesso tempo sono un oggetto di culto per i genitori.

Durante la due giorni di “Brick ‘n Build” ci saranno anche concorsi e laboratori, come “Creactive”, che permette ai bambini di portare le loro costruzioni da casa ed essere premiati per la creatività. In più verrà organizzata la costruzione di un mosaico di 12 metri quadrati e una zona “Graffiti”. Non mancherà una zona adibita ad esposizione, con stand in arrivo da tutta Italia.

“Brick ‘n Build” è un’iniziativa di ItLUG, la Italian Lego User Group e di Romabrick, con il sostegno di ATAF e dell’assessorato al turismo di Fermo.

It’s a SpongeBob Christmas: Spongebob in stop-motion per Natale

Pochi giorni fa in Usa è andato in onda uno speciale natalizio del famoso cartone “Spongebob”. Si tratta di “It’s a SpongeBob Christmas!”, un episodio che ha come protagonista la simpatica spugnetta e che, novità, è animato in stop-motion.

“Spongebob”, per chi non lo conoscesse, è un serie televisiva americana realizzata da Stephen Hillenburg, un biologo marino. La serie è infatti ambientata sul fondo dell’oceano, nella città di Bikini Bottom. Il protagonista di questo cartone è Bob, una spugna, e i suoi amici, Patrick e Sandy, la sua lumaca marina Gary.

“It’s a SpongeBob Christmas!” è una puntata che dura circa 30 minuti, nella quale “Spongebob”, che canta anche al colonna sonora, deve difendere lo spirito natalizio. Infatti, in “It’s a SpongeBob Christmas!” vediamo il perfido Plancton tentare di uccidere lo spirito del Natale, anche se alla fine non riuscirà in questa impresa grazie a SpongeBob.

Per ora non è ancora pronta l’edizione italiana di “It’s a SpongeBob Christmas!”: negli Usa, intanto, è anche uscito un dvd che svela tutti i segreti usati per la realizzazione della puntata.

La serie “Spongebob” ha avuto grande successo e, in particolare, il merchandising legato alla spugnetta Bob, che ha dato vita a diversi oggetti molto amati dai bambini. Tra questi i peluche, ma anche i giochi in scatola, le t-shirt, i personaggi, i libri e tanto altro.

Barbie e le dive del cinema in mostra

La Barbie, la bambola icona della Mattel, continua a far parlare di sé e a divertire le bambine di tutto il mondo grazie a modelli sempre nuovi e al passo con i tempi.

Per celebrare questo giocattolo, che ormai è anche diventato un oggetto da collezionisti, la Mattel, insieme alla galleria My Way 9.9 e a Magia 2000 ha organizzato una mostra che si terrà a Gallarate nel mese di dicembre. Si tratta di “Barbie Celebrity”, un evento, dal 4 al 9 dicembre metterà in mostra delle bambole ispirate ad alcune delle star più famose e amate di tutti i tempi, rivisitate però in chiave “Barbie”, con abiti e acconciature ad hoc.

Le bambole in questione sono dei pezzi unici creati da Magia2000 e che riprendono una ventina di dive, tra cui Da Rossella O’Hara in Via col vento, Grace Kelly, Marilyn Monroe, Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany o Barbra Streisand, solo per citarne alcune.

La mostra “Barbie Celebrity” verrà inaugurata il 7 dicembre, ma si potrà visitare dal 4 al 7 dicembre al My Way 9.9 in via Cadolini, 7 a Gallarate dalle 9.00 alle 18.00 e dalle 15.30 alle 19.30 l’8 e il 9 dicembre.

La mostra “Barbie Celebrity” è quindi una ulteriore occasione di ricordarci quanto abbiamo giocato con questa bambola e quanto i nostri figli la vorranno usare. L’ingresso alla mostra è a titolo gratuito.

Cenerentola è in mostra a Roma

Fino al prossimo 31 gennaio la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma ospita una mostra che è adatta a tutta la famiglia, grandi e piccini, uomini e donne. Si tratta di “Mille e una Cenerentola. Illustrazioni, adattamenti, oggetti consueti e desueti”, un percorso all’interno di questo personaggio, tanto amato dai bambini di tutto il mondo, bel bicentenario della pubblicazione del libro dei fratelli Grimm “Kinder- und Hausmärchen”, ovvero la storia originale di quella che oggi è forse una delle favola più amate di tutto il mondo.

La mostraMille e una Cenerentola. Illustrazioni, adattamenti, oggetti consueti e desueti” punta quindi ad analizzare e mettere in evidenza tutte le trasformazioni che questa fiaba ha subito negli anni: versioni diverse, modifiche, film, fumetti, giocattoli, testi.. insomma, tutto il mondo che ruota attorno a Cenerentola.

E, se si parla di Cenerentola non si può non fare riferimento alle Principesse Disney: questo è infatti, con il film prima e con i giocattoli poi, il canale privilegiato che ha reso famosa in tutto il mondo Cenerentola.

Di questa principessa Disney esistono diversi modelli, tutti molto amati dalla bambine, tra cui:

  1. “Disney Princess Barbie Cenerentola”,
  2. “Cenerentola e il Principe Nozze da Sogno Disney Pricess”, dove Cenerentola corona il suo sogno d’amore con il Principe,
  3. “Cenerentola Valzer di Luci Disney Pricess”, solo per citare le più famose.

Si tratta di splendide bambola, curate fin nei dettagli, tutte di produzione Mattel, che rappresentano un regalo perfetto per le giovani fan di questa magica e sfortunata principessa.

I Lego sposano l’alta moda. Clutch Chanel a forma di Lego

I Lego non sono più solo giocattoli (anche se lo restano a pieno titolo, visto il grande successo nei negozi) ma sono diventati un simbolo di un prodotto, di un modo di essere, un sinonimo di qualità e moda. Per questo l’azienda danese non smette mai di stupire, creando partnership con i marchi più alla moda, in voga e famosi, senza però perdere la sua originalità e senza deludere nessuno.

 

Ora la novità è che Lego ha sposato la moda, o meglio, l’alta moda. Chanel, infatti, ha appena presentato la sua collezione estate 2013 a Parigi e, tra le borse che hanno ricevuto maggior spazio, c’è un divertente clutch a forma di Lego. Si tratta di un piccolo oggetto che Karl Lagerfeld (l’anima di Chanel) ha voluto includere nella collezione, dando un grande valore ai Lego e alla borsa.

Per ora il clutch Lego non è disponibile all’acquisto, ma si potrà trovare nelle boutique Chanel a partire dall’estate 2013 e il prezzo non è ancora stato diffuso. Ricordiamoci solo che fa parte della linea luxury di Chanel. Il clutch Lego verrà prodotto in verde, giallo, rosso e rosa. Oppure trasparente con il logo e la chiusura neri.

Si tratta di una bella novità, che piacerà a molti, tra cui anche coloro che di solito non sono fan del fashion. Inoltre, si tratta di un bellissimo omaggio alla Lego, l’azienda danese a conduzione famigliare che, quest’anno, compie 80 anni e che sta festeggiando in giro per il mondo il successo dei suoi giocattoli.

Hasbro potrebbe diventare Disney

Da qualche settimana gira la voce di un affare molto grosso. In molti lo hanno già smentito ma, regolarmente, continua a riproporsi. Pare, infatti, che ci siano dei contatti tra la Disney e la Habro perché la prima acquisti la seconda. Inoltre, la notizia (o la voce) arriva a pochi giorni di distanza da quella (confermata, invece) che fa sapere che la Disney ha acquistato (dopo quasi tre anni di accordi e trattative), per la modica cifra di 4 miliardi di dollari, la Lucas Film.

Cosa significa questa cosa? Cosa cambia se la Disney acquista il colosso di giocattoli Hasbo? Per iniziare vorrebbe dire che alla Disney passerebbero i diritti di alcuni dei film, dei giocattoli e dei cartoni animati più amati al mondo, tra cui Transformers, Dungeons & Dragons, Battleship, Action Man, Risiko, G.I. Joe, Mio Mini Pony, Beyblade e Monopoli, solo per citare i più famosi.

Questo significherebbe che la Disney diventerebbe un colosso enorme nel campo dei giocattoli e dei film per ragazzi e, dall’altro, che potrebbe gestire operazioni di marketing assolutamente colossali. Inoltre, la Hasbro sta lavorando alla produzione di grandi film, come Trasformers 4, il film basato sul gioco da tavolo Monopoli, Action Man e Hungry Hippo. Tutte operazioni a tutto tondo che vanno dal cinema al merchandising.

Ricordiamo, tra l’altro, che la Disney, alcuni anni fa, ha anche acquistato la Pixar, casa madre di Toy Story, Monster and Co e tanti altri enormi successi.

Dalla Hasbro comunque continuano a negare che ci sia un qualunque tipo di accordo.